SCIOPERO IN NOOVLE

I LAVORATORI DELLA NEONATA NOOVLE S.p.A. SI MOBILITANO, PER LA PRIMA VOLTA, CONTRO LA DILATAZIONE CONTINUA DELL’ORARIO DI LAVORO FUORI ORARIO BASE, CONTRO LA GRANDE E SEMPRE CRESCENTE MOLE DI LAVORO (IN PARTICOLARE PER IL PERSONALE DI PRESIDIO) NON SUPPORTATA ADEGUATAMENTE DALL’AZIENDA E CONTRO L’ARMONIZZAZIONE DELLA NOOVLE S.r.l. NELLA NOOVLE S.p.A. CHE RISCHIA DI ESSERE, PER IL PERSONALE COINVOLTO, L’ENNESIMA FUSIONE A FREDDO TRA PROFESSIONALITÀ DIVERSE.

Il sindacato autonomo SNATER denuncia nell’azienda Noovle S.p.A. la seguente situazione:
• La distribuzione del lavoro poco efficiente che, determinando doppie/triple lavorazioni, alla fine rallenta inutilmente il lavoro globale
• l’attività lavorativa in smart-working protratta continuamente Fuori Orario Base (non retribuito) con conseguente stress continuo per i colleghi coinvolti
• La grave situazione del personale appartenente al gruppo Data Center Field Operations che, dall’inizio dell’emergenza Covid, è sempre stato presente nelle sedi DC e che vede un crescendo allarmante delle proprie attività legate al completamento dei nuovi siti senza ricevere un supporto adeguato sia in termini di personale che di strumenti
• Il pericolo imminente e concreto di un’armonizzazione tra il contratto Noovle S.r.l. e Noovle S.p.A. penalizzante per i lavoratori di Noovle S.r.l. confluenti nella S.p.A. A tal fine indice un’agitazione di tutti i lavoratori Noovle S.p.A.

SCIOPERO
dal 22 OTTOBRE al 20 NOVEMBRE 2021
PER TUTTO IL PERSONALE NOOVLE S.p.A.

BLOCCO DELLE PRESTAZIONI STRAORDINARIE E AGGIUNTIVE (INCLUSA REPERIBILITÀ, ECC.)

Scarica il comunicato: 2021.10.12_Snater-Nazionale_Comunicato_Sciopero-in-Noovle