Sicurezza Obblighi del Lavoratore

Per favorire e diffondere la sicurezza in Azienda, SNATER ha sempre invitato i lavoratori, a partire dai TOF, a segnalare al proprio PREPOSTO ogni situazione di pericolo, inviando una email con allegate prove documentali (es foto).

Segnalare una pericolosità non è un consiglio di SNATER, ma è un OBBLIGO previsto dal D.lgs 81/2008.

Abbiamo anche suggerito ai lavoratori, di mettere sempre per conoscenza in queste email, un RLS (Rappresentante della Sicurezza dei Lavoratori).

Mettere per conoscenza un RLS, non solo stimola tutta la catena Preposto/HSE a risolvere il problema segnalato, ma è ancora una volta un OBBLIGO del Lavoratore. Il comma 2 e) dell’ART.20 del D.lgs 81/2008 come obblighi del Lavoratore recita:

e) segnalare immediatamente al datore di lavoro, al dirigente o al preposto le deficienze dei mezzi e dei dispositivi di cui alle lettere c) e d), nonché qualsiasi eventuale condizione di pericolo di cui vengano a conoscenza, adoperandosi direttamente, in caso di urgenza, nell’ambito delle proprie competenze e possibilità e fatto salvo l’obbligo di cui alla lettera f) per eliminare o ridurre le situazioni di pericolo grave e incombente, dandone notizia al rappresentante dei lavoratori per la sicurezza;

Nonostante sia un obbligo di legge, è capitato che lavoratori che lo abbiano rispettato, mettendo PC nelle email una RLS Snater, siano stati contatti dal PREPOSTO e invitati a non mettere più i “sindacalisti” per conoscenza. Dimostrando ignoranza di legge e di ruoli, perché una RLS nell’esercizio delle sue funzioni non fa il sindacalista, ma l’RLS appunto.

Questo comportamento INACCETTABILE è già stato denunciato formalmente da SNATER VENETO all’Azienda, sia a livello Territoriale che Nazionale.

Abbiamo inoltre invitato l’Azienda a correggere al più presto la “nuova” procedura VERIFICA PREPOSTI E SEGNALAZIONI ANOMALIE, emessa il 19/12/19, ma presentata ai RLS solo il 16/09/20, che a pag. 6, tra gli obblighi del lavoratore, omette “casualmente” proprio la frase del comma 2 e) che sancisce l’obbligo del lavoratore a: dare notizia al rappresentante dei lavoratori per la sicurezza.

SNATER chiede a tutti i LAVORATORI, TOF in primis, di segnalare puntualmente tutte le pericolosità e le mancanze di igiene riscontrate. Non solo utilizzando la nuova piattaforma sulla quale sarete formati a breve, ma integrandola con una email al vostro Preposto (AOT) e al vostro RLS di fiducia, in attesa di una notifica automatica della nuova piattaforma HSE verso i RLS, come già richiesto all’incontro.

SEGNALATE: Palificazioni, Scale Permutatori, Armadi e Colonnine, Dotazioni Individuali (scadute, danneggiate o mancanti), Ambienti di lavoro degradati, e soprattutto con rischio da COVID-19, Bagni Sporchi e/o senz’acqua nelle centrali dove siete inviati a lavorare e METTETECI PER CONOSCENZA

VI INVITIAMO A SEGNALARE OGNI EVENTUALE FORZATURA !!!

Scarica il Comunicato: 2020.10.01-Sicurezza-e-Obblighi-del-Lavoratore.pdf